Castelvetro Piacentino

Cibus: successo per pasta ripiena Amato

America, Emirati Arabi ed Estremo Oriente. La pasta ripiena italiana conquista sempre più i nuovi mercati mondiali. La conferma da Antonio Amato che ha scelto Cibus, il salone internazionale dell'Alimentazione di Parma, per il debutto proprio della nuova linea di pasta ripiena fresca e surgelata. "Già nel primo giorno abbiamo registrato una grande affluenza, in particolare ingente il numero di ospiti provenienti dall'estero", conferma la brand manager di Pasta Antonio Amato Alessia Passatordi. "Abbiamo ricevuto grande attenzione dai visitatori americani per la pasta surgelata e abbiamo rafforzato i nostri contatti con gli Emirati Arabi e l'Oriente, già conquistati dalla nostra pasta di semola". "La brigata messa su per l'occasione - afferma uno degli chef ai fornelli nella cucina dello stand - ha servito centinaia di piatti di pasta solo nei primi due giorni, dai classici della tradizione, che esaltano i sapori del territorio, agli abbinamenti più originali e sfiziosi, alle Bombette". Il piatto che è piaciuto di più? - aggiunge -. Il raviolo ripieno di salsiccia e 'friarielli' ha stupito tutti, tanto da avere richieste di bis e tris!". (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie